Le parole: ponti o barriere? - Eleonora Paoletti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ambiti d'Intervento > Comunicazione Non Violenta

Le Parole: ponti o barriere?






Abbiamo pensato ad un approccio innovativo integrando il processo di comunicazione non violenta, ideato da M.B.Rosenberg, e il modello ABC, ideato da A. Ellis.
La comunicazione non violenta è un linguaggio straordinario che permette di migliorare le nostre relazioni con il partner, con i figli, nella scuola e a lavoro.
Si tratta di un linguaggio facilmente disponibile in ognuno di noi, che consente di comunicare con noi stessi e con gli altri senza criticare, insultare e senza sentirci criticati, permettendo di ritrovare e rendere abituale la naturale armonia nei rapporti con noi stessi e con gli altri.
Mira a presentare i nostri bisogni e sensazioni prendendoci le nostre responsabilità,  senza accusare/etichettare il prossimo e noi stessi.

Lungo questo percorso incontreremo i nostri pensieri contorti, il nostro "calimero" interiore e con l'aiuto del potente strumento del modello ABC riusciremo a trasformarli in pensieri lineari e a trasformare il calimero in un adulto più consapevole.

Quando: 13 incontri + 4 esercitazioni pratiche
               


Conferenza Gratuita
Martedì 18 Dicembre h16,00 - Sede Biblioteca Comunale di Grottaferrata
Le Parole: Ponti o Barriere?










 
Torna ai contenuti | Torna al menu